Il progetto

la.mia spesa felice nasce con l’obiettivo di promuovere una maggiore consapevolezza dei gesti quotidiani che portano alla produzione dei rifiuti e degli sprechi alimentari e di diffondere una maggiore sensibilità su questo tema primario nelle scelte politiche ambientali e sociali.

L’obiettivo dell’iniziativa è quindi duplice:

  • adottare interventi finalizzati alla riduzione dell’impatto ambientale degli imballaggi, conoscendo non solo le materie prime adottate ma anche i processi di produzione e di utilizzo considerandone così l’intero ciclo di vita.
  • porre l’accento su azioni di sensibilizzazione relative alla spesa sostenibile, rivolta cioè a ridurre la produzione degli sprechi alimentari e la produzione dei rifiuti grazie all’acquisto di prodotti ad imballaggio ridotto/riciclato/riutilizzabile.

 

L’iniziativa prevede un’impostazione partecipativa che permetterà agli studenti di tradurre l’apprendimento in esperienza e si svolgerà come segue:

• un incontro di formazione con le classi sui temi dell’iniziativa
• un’uscita presso il supermercato più vicino all’Istituto tra quelli convenzionati, durante il quale le classi faranno la spesa mettendo in pratica quanto appreso
• un incontro in classe per analizzare e confrontarsi sulle scelte di acquisto che sono state compiute dai ragazzi

L’attività sarà supportata da materiale didattico idoneo allo svolgimento del progetto.